FECONDAZIONE ARTIFICIALE ED ACCOPPIAMENTI PROGRAMMATI



Da tempo il sistema allevatori abruzzese ha puntato sulla F.A. come strumento per assicurare una più forte propulsione del miglioramento genetico.
Obiettivo del programma rimane ancora oggi la possibilità di garantire il più corretto e conveniente trasferimento dei risultati della selezione a tutti gli allevatori, conseguendo parallelamente l’autosufficienza riproduttiva e genetica e notevoli vantaggi organizzativi e sanitari.
L’Ara propone un programma di accoppiamenti programmati destinato a tutti gli allevamenti bovini in selezione, realizzato grazie ai programmi computerizzati messi a punto in collaborazione con le Associazioni Nazionali di razza.
Il servizio di accoppiamento programmato, eventualmente personalizzato per ciascuna stalla, consente di scegliere il seme da utilizzare secondo criteri di ottimizzazione tecnico-economici razionalizzando i costi e favorendo, in tempi relativamente brevi, l’ ottenimento di bovine con caratteristiche superiori ed omogenee, evitando i rischi connessi con un elevato grado di consanguineità.